Video Corrado Guzzanti

Loading...

lunedì 22 giugno 2009

varie


Da sabato mattina non fumo più (20 siga al g cominciavano ad essere un po' troppe...) e ho ricominciato a correre ( tra le droghe più potenti in assoluto).
Oggi c'era un sole talmente forte ( o un asfalto talmente molle) che ho lasciato le mie impronte per strada.
Poi forse torno a vivere a Mi, il mio amico inglese mi lascia il suo bilo in zona bocconi, condominio a schiera del ventennio che pare di stare a Garbatella o Monteverde.
Poi mi hanno anche siglato le ferie, e gia a luglio mi faccio 10 g (che sta per giorni, non per...) a casa (3-13), così registro un po' di rap.
Vi lascio due musiche belle.

neffa è sempre piu musico



danno è sempre danno


talune cose sono sempre più incomprensibili
ciao

3 commenti:

silvia ha detto...

sai dove cade l'occhio in questa foto? nella tua ombra dietro il dito...

BeriSeven ha detto...

In effetti la foto è particolare.
Lascio la mia impronta sull'asfalto (rendo evidente un segno di me). La mia ombra (l'altro me?) è li che guarda, è scostata dal mio me reale e si ricongiunge a questo solo là dove faccio il gesto di indicare.
Poi ci sono delle gambe di donna ( chi sarà mai?) all'ombra di qualcos'altro. Anche i piedi della donna sono rivolti verso l'impronta. Un po' come se dicessero... bhò :)

Anonimo ha detto...

Wow...Berry Convex è arrivato a Holliwood!!

Glo

Video Silvio Berlusconi

Loading...

Blob - Video

Loading...

Video Michele santoro

Loading...