Video Corrado Guzzanti

Loading...

lunedì 4 maggio 2009

BERLUSCONI MASCHERA

Come sapete, parlo poco di politica. Questa sera però ho seguito otto e mezzo su la7, ospite Eugenio Scalfari. Si parlava di Silvio Berlusconi, si e sono dette delle cose interessanti.
- Berlusconi Abile venditore. Riuscirebbe a vendere qualsiasi cosa e quindi è geniale, ma ha un problema: il suo narcisimo. Che lo porta sempre a piacere a tutti. E' vittima del suo narcisismo. Vittima dei sondaggi quotidiani che gli ripetono come è bravo e bello, e lui segue questi sondaggi e cresce la sua popolarità. E' un po come una malattia per certi versi. - La sinistra dovrebbe puntare ad una alternativa antroplogica (addirittura). Riprendere una sorta di pedagogia delle masse tipo vecchio piccì, andando a colmare il vuoto culturale prodotto dalla cultura mediatizzata (questa è un'ipotesi un po' unilaterale direbbe qualche bravo sociologol, ma lasciamo correre) . Insomma se il format televisivo dominante - GF - è di Berlusconi, quale è il modello alternativo della sinistra?
Questi erano sommariamente due punti di Scalfari e a me, da semplice e poco informato politicamente, mi sebrano ok. ..si poteva dire di più però...soprattutto sulla Maschera Berlusconi... una delle migliori maschere del cinema comico italiano...non so quanti ci hanno mai riflettuto su questa cosa. Mi spingo ancora oltre, Berlusconi protagonista di commedie greche, o latine. Tipico ladruncolo che riesce a farla franca travestendosi da ferroviere, operaio, casalingo, marito, imprenditore, donnaiolo, vecchio, giovane, con i capelli, senza capelli, amico di bush e amico di putin, che viene sgridato dalla regina elisabetta, che fa le corna nelle foto di stato e poi va ad offrire ad un europarlamentare tedesco una parte come capò in un film sul nazismo girato da Mediaset (figuriamoci). MA VI RENDETE CONTO?? Un berlusconi totò che fa le truffe. Un'altro che parla di donne con alberto sordi e che poi si va a fare una zingarata co sassaroli melandri e mascetti, magari con un chitarrino in mano. Berlusconi a genova suonava nella stessa nave in cui de andre e paolo villaggio, nel piano inferiore, suonavano a loro volta.

Cosa darei per uno sketc (si scrive così?) Berlusconi - Guzzanti (corrado). Con guzzanti che a turno fa bertinotti, prodi, funari, venditti, bossi... e berlusconi che di volta in volta è amico di tutti e si trasforma in sua volta in berlusconi funari, venditti bossi etc etc.
Oppure, epilogo quasi da tragedia. Berlusconi che parla con il suo gemello guzzanti a fare da spalla muta. Tinte fosche, luci blu velluto.
Berlusconi che guarda Scalfari parlare a 8 e mezza. Con Scalfari che dice, bè non è cresciuto tantissimo, prima stava a 37 ora a 40. Non è mica un plebiscito!
Berlusconi me lo vedo che sorride accarezzandosi il viso, già, un plebiscito, ecco cosa ci vorrebbe.

Sipario

Nessun commento:

Video Silvio Berlusconi

Loading...

Blob - Video

Loading...

Video Michele santoro

Loading...